Funivia Aschbach Rio Lagundo prezzi

Direttamente presso la stazione di
Rablà del Treno Val Venosta

Mountainbike

Da Rio Lagundo a Monte San Vigilio

Da Rablà si sale con la funivia (che d’estate fa servizio continuo) fino a Rio Lagundo. È certamente un posto molto frequentato dagli appassionati di mountain bike, dato che già all’uscita dalla stazione di monte si intravede il cartello giallo, per ciclisti, “Monte San Vigilio - Malga di Naturno”. Seguendo questa indicazione si percorre prima una stretta strada asfaltata, poi si sale lentamente per la strada forestale Weißwand attraverso un meraviglioso bosco, fino a incontrare un crocevia. Proseguendo a sinistra si arriva direttamente a Monte San Vigilio, a destra, invece, alla Malga di Naturno. La nostra escursione prevede di allungare il percorso passando per le malghe. Per un breve tratto della strada forestale si deve proseguire a piedi, per poi tornare in sella e arrivare a 1900 m, alla Malga di Naturno, aperta d’estate. A questo punto si è quasi arrivati alla quota massima. Sul sentiero n. 9A si prosegue per alcune centinaia di metri su una salita molto ripida, prima di giungere a un tratto di percorso molto vario (successivamente sentiero n. 9), che conduce in leggero sali-scendi alla chiesetta di San Vigilio. Da qui mancano solo 1,5 km fino alla Pozza Nera (e alla locanda).

PARTENZA: Stazione di monte della funivia Rablà-Rio Lagundo
ARRIVO: Stazione a valle della funivia Rablà-Rio Lagundo
POSSIBILITÀ DI PARCHEGGIO: Parcheggio gratuito presso la stazione a valle della funivia Aschbach, Rablà.